Notizie


BRASILE, Notizie

Auguri di buon Natale – Brasile

Festeggia la fine dell’anno con chi ti ha accompagnato veramente, perché il più grande Il privilegio della vita sono le persone. Siamo giunti alla fine di un altro anno. Abbiamo…
HOGARES, Notizie

Il cibo

Testo originale di P. Reyes Muñoz; traduzione di Simona Sciuto Il suo piatto a tavola, resta sempre vuoto. Con le sue piccole dita, ripulisce tutto quello che resta dello spezzatino……
MOZAMBICO, Notizie

Notizie dal Mozambico

Vecchi e nuovi membri dell’equipe educativa della Cassa Famiglia Ndangwini hanno partecipato a 4 giorni di formazione per operatori sociali . Il corso intensivo é stato svolto direttamente negli ambienti…
HOGARES, Notizie

Discorso del p. Chinchachoma presso l’ONU – 1983

«The children ’83» An International Symposium on Street Youth UNICEF, New York, 1983 Ponencia del R.P. Alejandro García-Durán De Lara, Director y Fundador de Hogares Providencia, I.A.P. (versione in spagnolo)…
HOGARES, Notizie

REGALAMI UNA MAMMA

I giocattoli erano buttati da tutte le parti, alcuni erano già privi di qualche pezzo, tutto era sparso nel cortile interno. Siamo nella casa “hogares” dei bambini più piccoli. Le…
Notizie

Celebrazione del Trentennale del SETEM Italia 1992 – 2022

Un incontro amichevole e pieno di lieti messaggi. Sabato 3 dicembre 2022 presso l’Istituto Calasanzio di Roma, sala p. Vincenzo Pusino. La cerimonia è stata presieduta da p. Claudio Marinucci…
HOGARES, Notizie

Chi sono?

Testo letto da Anna Maria Aglianò in occasione del Trentennale del SETEM Italia 2022, scritto da p. Reyes Muñoz Tónix, scolopio messicano. «Chi sono?» «Sei un bambino bello e buono.»…
HOGARES, Notizie

Il bambino abbandonato, una preoccupazione fondamentale delle Scuole Pie

P. Daniel Velasquez. Sch. P Director HOCATI-Tijuana (Mexico) Chiedo a un bambino degli Hogares (casa-famiglia), perché non vuoi andare a scuola? Mi risponde tristemente: “il maestro mi dice che non…
HOGARES, Notizie

Lettera dal Messico

A tutti i nostri sostenitori con simpatia e affetto Ricevete attraverso questa lettera un cordiale e affettuoso saluto con la speranza che voi e le persone che amate stiate bene.…
Condividi